Il remake di 4400 in sviluppo a The CW

- Google+
11
Il remake di 4400 in sviluppo a The CW

Presto quelli di Dynasty, Streghe e Roswell potrebbero non essere gli unici remake in onda su The CW. La più giovane delle reti broadcast statunitensi sta collaborando con l'ideatore di Limitless Craig Sweeny e il collega Taylor Elmore allo sviluppo di The 4400, serie di fantascienza basata sull'omonima creazione di René Echevarria e Scott Peters, in onda su USA per quattro stagioni tra il 2004 e il 2007.

Ambientata nei giorni nostri, la nuova versione si concentra sulla scomparsa in tutto il mondo di 4,400 persone in età fertile. Alcune sparizioni sono avvenute di recente, mentre altre risalgono addirittura al giorno in cui i sovietici lanciarono il satellite Sputnik, nel 1957. Quando riappaiono negli stessi luoghi dei "rapimenti", non invecchiati di un giorno e senza alcun ricordo di dove siano stati, i cosiddetti 4,400 devono affrontare il ritorno in un mondo diverso e ostile, e la realtà di essere tornati cambiati in modi che nessuno di essi ancora comprende.

A The CW, il potenziale remake di The 4400 si aggiunge a quello di The L.A. Complex ufficialmente in sviluppo da poco più di un mese. La serie di USA coinvolse tra gli altri gli attori Joel Gretsch, poi visto in V, Patrick Flueger, attualmente nel cast di Chicago P.D., e l'ora lanciatissimo premio Oscar Mahershala Ali, da gennaio in tv con la stagione 3 di True Detective.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento